Tra la fine e il vento

Gianco correva forte, a cercare di fermarlo era l’affanno, ma quando usci dalla foresta e vide quel che vide a fermarlo fu il terrore.

Gianco era lì, solo, col mare davanti a se e con la foresta alle sue spalle. Quel mare così improvviso, senza una spiaggia per rassicurare gli animi, era infestato dagli squali, mentre dalla foresta

. . . → Continua a leggere: Tra la fine e il vento

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Quell’uomo applaudito

Arrivò, tutti applaudirono.

Parlò, altri applausi.

Concluse, tutti in piedi per riverenza.

Nessuno lo disse, molti lo pensarono:

Quell’uomo era quasi pieno di niente,

e quasi vuoto di tutto.

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Quel programma in TV

Il programma televisivo era in pieno svolgimento, l’argomento dibattuto interessante e tutti intervenivano con trasporto: gli ospiti presenti, il pubblico in sala quando interpellato, il conduttore. Peccato che nessuno sapesse realmente di cosa si stesse parlando! Qualcuno aveva seguito trasmissioni simili sull’argomento, altri intervenivano a vanvera ma l’importante era farsi notare, infine c’era chi parlava per convinzioni personali, suffragate esclusivamente

. . . → Continua a leggere: Quel programma in TV

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Il normalizzatore di sogni

In quel tempo anche i sogni erano un problema.

– Non riesco a scacciarli dalla mia mente, di notte li faccio e di giorno mi perseguitano – disse concitato il paziente allo specialista.

- Lei sogna troppo, e soprattutto fa sogni liberi – gli rispose il medico per la formazione comportamentale, specializzato in normalizzazione dei

. . . → Continua a leggere: Il normalizzatore di sogni

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Non spegnere mai la tua mente

 

Non spegnere mai la tua mente, non puoi sapere chi la riaccenderà al tuo posto.

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Il presenzialista perfetto

 

- Di cosa parla, lei?

- Di niente, ma vi assicuro che ne sò parlare proprio bene. Resterete incantati.

- Ci prende in giro?

- No, assolutamente. Chi prende in giro racconta bugie, quello non sono io, dato che chi parla di nulla non può mentire.

- Allora perché si trova

. . . → Continua a leggere: Il presenzialista perfetto

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Piccoli e grandi vuoti

 

Riempi i piccoli vuoti della tua vita facendo piccole cose che ti diano piccole felicità.

Se cerchiamo grandi felicità attraverso grandi cose, nel caso non fosse possibile riuscire nell’intento, potremmo trovarci con grandi vuoti dentro e fuori di noi. Se al contrario provassimo a riempire i tanti piccoli vuoti con tante piccole cose, potremmo gioire di

. . . → Continua a leggere: Piccoli e grandi vuoti

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Il signor H

 

- Buongiorno, desidera? – Chiese il barista al signore con cappello ed ombrello, entrato da pochi istanti nel bar, e già a ridosso del bancone.

- Vorrei un caffè, adesso. Fra un’oretta gradirei un frizzantino – disse – inoltre vorrei sedermi ad un tavolo vicino alla vetrata.

- Va bene – rispose un po incuriosito

. . . → Continua a leggere: Il signor H

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Un muro davanti a se

 

Percorreva una lunga strada e temeva di incontrare un’ ostacolo. Quando vide quel muro in lontananza, sul suo cammino, fu colto da sgomento. Ben presto gli fu a ridosso e giudicandolo insuperabile pensò di fermarsi, sopraffatto dalla sua imponenza. Ma un’attimo dopo scattò in lui la voglia di non arrendersi, e quindi decise di andargli incontro senza interrompere il

. . . → Continua a leggere: Un muro davanti a se

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

Il nuovo AdryBlog

Benvenuto sul nuovo blog di Adry, che sostituisce il precedente ormai offline.

Grazie della visita.

Entro pochi giornii inizieranno le pubblicazioni

  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • oknotizie
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Live
  • MySpace
  • SphereIt
  • Yahoo! Bookmarks

ULTIMI ARTICOLI

Chiari scuri


ARCHIVIO

Tutti gli articoli